Punti chiave di scarichi a pavimento prodotti
1) Si applica solo la norma CJ/T 186-2003 grata sifone a pavimento utilizzato negli edifici industriali e civili in genere. Non è applicabile a luoghi speciali come grate anti-onda per progetti di difesa aerea civile e grate antideflagranti per imprese petrolchimiche. Per i grigliati in luoghi speciali, oltre a fare riferimento a questa norma, devono anche soddisfare i requisiti tecnici delle industrie collegate.
2) La tenuta dell'acqua è una delle caratteristiche importanti degli scarichi a tenuta d'acqua. Quando si seleziona, si dovrebbe capire se la profondità della tenuta all'acqua del prodotto raggiunge i 50 mm. Gli scarichi delle pareti laterali, le griglie con telai schermati e gli scarichi chiusi generalmente non hanno guarnizioni d'acqua; la maggior parte degli scarichi a prova di troppopieno e multicanale sono dotati di guarnizioni per l'acqua. La selezione dovrebbe basarsi sulle informazioni del produttore.
Per le griglie sifone a pavimento senza guarnizioni d'acqua, è necessario installare un sifone con una profondità non inferiore a 50 mm nel tubo di scarico. Questo componente può essere configurato dal produttore dello scarico a pavimento o impostato dall'unità di costruzione che installa lo scarico a pavimento.
3) L'altezza della griglia di scarico a pavimento può essere regolata e l'altezza di regolazione non è inferiore a 35 mm per garantire che l'elevazione della superficie di scarico a pavimento sia a livello del terreno dopo il completamento della decorazione del terreno. Lo scarico a pavimento è dotato di un anello alare impermeabile per soddisfare i requisiti di impermeabilità quando lo scarico a pavimento è installato sul pavimento.
Per le griglie di scarico a pavimento situate in passaggi sotterranei per auto garage o luoghi portanti, la resistenza della griglia dovrebbe essere in grado di soddisfare il carico corrispondente.
4) La struttura degli scarichi con tenuta dell'acqua deve essere ragionevole e liscia e i detriti nel drenaggio non sono facili da depositare; l'area della sezione trasversale di ciascuna parte dell'acqua deve essere maggiore dell'area della sezione trasversale del tubo di scarico e la larghezza libera minima del canale di flusso non deve essere inferiore a 10 mm.
5) Ci sono tre modi per collegare lo scarico a pavimento: presa; filo; morsetto. La dimensione della porta di connessione può essere determinata in base alle normative nazionali vigenti
6). Dovrebbe essere utilizzato prima e potrebbe non essere installato dove non è richiesto il drenaggio. Lo scarico a pavimento riservato dai costruttori non deve essere completato senza una baia di ristagno.